accessibilitàACCESSIBILITÀ

È stata recepita anche in Italia la Direttiva dell’Unione Europea relativa all'accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici (Direttiva 2016/2102).
Con l’entrata in vigore del Decreto legislativo n. 106 del 10 agosto 2018, la disposizione entra nel vivo, aggiornando e modificando la Legge 9 gennaio 2004, n. 4 “Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici”, uno dei maggiori riferimenti in materia di accessibilità.

Il sito è costruito secondo le regole dell'accessibilità previste dal DM 8 luglio 2005 (G.U. 8 agosto 2005 n. 183) e successive modifiche legislative.
Tali regole si implementano e si osservano anche nel corso dell'ultimo anno scolastico (2018/2019).

Le regole dell'accessibilità prevedono che le informazioni e i servizi offerti nelle pagine web siano fruibili anche ai soggetti disabili agli strumenti informatici, indipendentemente dal sistema operativo, dagli strumenti di navigazione, dalle impostazioni del browser e a prescindere dalla velocità di connessione di cui si dispone.
Le principali misure adottate:

Per ogni immagine veicolante informazioni è stata fornita un'alternativa testuale

  • Non sono stati utilizzati oggetti o scritte in movimento
  • Testo e grafica sono comprensibili anche se visualizzati senza il colore
  • Il contenuto informativo è sempre distinguibile dallo sfondo
  • La presentazione e i contenuti delle pagine si adattano alle dimensioni del browser senza perdita d'informazioni o sovrapposizioni di oggetti
  • I link sono stati resi chiari grazie a testi significativi
    Di tutti i documenti in link si evidenzia il contenuto in sintesi per una maggiore e immediata comprensione. Tale sintesi è pure evidenziata in grassetto
    Tutti i documenti sono prevalentemente in formato Pdf, consultabili cioè tramite software libero e leggibili con ogni Sistema Operativo (Microsoft, Apple Mac OS, Linux, Solaris, ecc.)
  • Non sono utilizzati i frame, la struttura a cornice che risulta illeggibile dai software di navigazione per i non vedenti

Riferimenti utili:
LEGGE 9 gennaio 2004, n. 4 - "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici". (GU Serie Generale n.13 del 17-01-2004, File Pdf).
Circolare n.1/2016 dell'Agenzia per l'Italia Digitale, "Aggiornamento della Circolare AgID n. 61/2013 del 29 marzo 2013 in tema di accessibilità dei siti web e servizi informatici. Obblighi delle pubbliche amministrazioni",
Il World Wide Web Consortium (W3C) ha aggiornato, dopo dieci anni, le linee guida internazionali per l'accessibilità dei contenuti Web (WCAG) per garantire a tutti gli utenti l’accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili. La nuova versione ufficiale del documento di indirizzo “WCAG 2.1” è stata pubblicata il 5 giugno 2018 ed è parte integrante della norma tecnica europea che definisce gli obblighi di accessibilità di servizi e prodotti ICT. Traduzione Italiana qui: 
Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.1.

Albo on line

 
 

Dove siamo

Sede Centrale: Via Canonico Rotolo, 2 - 90143 Palermo (PA)
Tel: +39 091 589624
Fax: +39 091 6110757

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Trovaci sulla mappa

  • Succursale: Via Generale Arimondi, 38 - 90143 Palermo
    Tel: +39 091 346152

    Responsabile per la Protezione Dati (RPD) / Data Protection Officer (DPO):
    ATS s.r.l., Via Antonio Veneziano, 77/B - PALERMO
    Recapiti: Tel. 0916516150 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito web: http://www.atsonline.it

 

  •  

Seguici su Facebook

Vai all'inizio della pagina